sabato 28 gennaio 2017

Tantì

Buonissima la collaborazione di cui vi parlerò: TANTI’







Tantì è un nome che le vecchie generazioni di Nizza Monferrato non possono non ricordare: era quel singolare personaggio, che vendeva la farinata nella vecchia cartapaglia, girando su una specie di triciclo coperto, riscaldato e facendo squillare una trombetta che lo rendeva riconoscibile a grandi e bambini.

E’ possibile trovare:

  • LA LINEA DOLCI
  • FARINATA 


FARINATA




La farina di ceci è la principale protagonista di questa torta salata, denominata per l'appunto "farinata di ceci", dalle radici assai antiche. Si narra, infatti, che la sua origine risalga al lontano 1284, quando Genova sconfisse Pisa nella battaglia della Meloria. Le navi da guerra genovesi, al rientro in città, furono coinvolte in una tempesta che causò la fuoriuscita di olio da alcuni barilotti presenti nella stiva e di farina di ceci contenuta in sacchi. Entrambi si intrisero di salatissima acqua di mare, trasformandosi in una massa informe che ebbe però il merito di salvare i marinai dai morsi della fame 


Premesso che mi piacciono i ceci in qualsiasi modo siano cucinati, ma questa Farinata ha davvero un ottimo sapore, delicato e intenso; inoltre la preparazione della focaccia oltre ad essere semplicissima e veloce ideale per un pasto al volo.

Le caratteristiche principali della farinata di ceci Tantì sono la preparazione istantanea e la facilità di esecuzione nella leccarda del forno casalingo. La si può infatti cucinare senza ricorrere a forni a legna, evitando di dover seguire problematici dosaggi di ingredienti, basterà solo aggiungere acqua e olio extra vergine d'oliva al preparato; la confezione da 210 grammi permette la preparazione di tre abbondanti e gustose porzioni.

PRONTA IN 6 MOSSE

1. Versa in una brocca il contenuto di tutta la confezione, compresa la bustina degli aromi, aggiungendo 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva e 600 ml di acqua. Mescola delicatamente il tutto con una frusta per far sciogliere eventuali grumi.
2. Accendi il forno portandolo alla massima temperatura, concentrando il calore sulla parte superiore con la funzione grill.
3. Quando la temperatura del forno è al massimo inforna la teglia smaltata unta di olio sul ripiano più alto per qualche decina di secondi.
4. Rimesta il composto, estrai appena dalla bocca del forno la teglia e versa con cautela il contenuto della brocca.
5. Chiudi il forno e fai cuocere alla massima temperatura per 10 minuti e per i 5 successivi tieni aperto leggermente lo sportello per smaltire il vapore in eccesso.
6. Quando la farinata è ben dorata toglila dal forno, lasciala raffreddare 5 minuti e servila. 






Davvero molto, molto buona per maggiori informazioni visitate il sito http://www.tanti.it

3 commenti: